A+ A-

Trattamenti d’ Infertilita’ – IsteroscopiaUso d’ Isteroscopia

L’isteroscopia è un intervento di chirurgia minore, che può essere eseguita in uno studio medico o in una sala operatoria con anestesia locale, regionale, o generale.  In alcuni casi, poca oppure niente anesesia e’ necessaria.  La procedura comporta un rischio basso per la maggior parte delle donne. L’isteroscopia può essere utilizzata per fare una diagnosi, un trattamento, o entrambi.

Isteroscopia Diagnostica

L’isteroscopia può essere utilizzata per diagnosticare alcuni problemi nell utero.  Anche può essere usata per confermare i risultati di altri test, come ad esempio l’ isterosalpingografia (HSG).

Il isteroscopio a volta è utilizzato con altri strumenti o tecniche.  Per esempio, può essere fatto prima di dilatazione e curettage (D & C) o al momento stesso di laparoscopia.  In un D & C, la cervice è ampliata (dilatazione) e parte del rivestimento dell’utero viene rimosso (curettage).  In laparoscopia, un telescopio snello è inserito nell’ addome attraverso una piccola incisione effettuate tramite o sotto l’ombelico.  L’isteroscopia può essere utilizzata anche per altre patologie.

Saguinamento anomalo uterino.  Una donna ha questa condizione se ha mestruazioni piu’ pesante o più lunghi del solito, sanguina tra i periodi, o ha un sanguinamento dopo che ha cominciato la menopausa.  L’isteroscopia puo’ aiutare al medico a trovare la causa di sanguinamento anomalo che altri metodi non hanno trovato.  La procedura può essere utilizzata per fare una biopsia.

Infertilità. Ci protrebbe essere una serie di motivi per cui una coppia non può riuscire in una gravidanza.  A volte la causa d’ infertilità femminile è legata al difetto di forma o dimensione dell’utero.  Un esempio di questo è un utero separato (un sottile foglio di tessuto divide l’interno dell’utero in due sezioni).  L’isteroscopia puo’ trovare questi problemi se gli altri test non li hanno trovato.
hysteroscopy_01Aborti Ripetuti. Alcune donne, sebbene in grado di riuscire in gravidanza, perdono il feto a causa di un aborto spontaneo.  Questo e’ la perdita d’una gravidanza prima di 20 settimane.  L’isteroscopia può essere utilizzata con altri test per aiutare a trovare le cause di aborto spontaneo ripetutoAderenze. Bande di tessuto cicatriziale cioe’ aderenze, possono formarsi all’interno dell’utero. This is called Asherman syndrome. Questo si chiama Sindrome Asherman. These adhesions may cause infertility and changes in menstrual flow. Queste aderenze possono causare infertilità e cambiamenti nel flusso mestruale. Hysteroscopy can help locate adhesions. L’isteroscopia può aiutare a localizzare aderenze.

Crescita Anormale.  A volte tumori benigni, come polipi e fibromi, possono essere diagnosticati con l’isteroscopio.  L’isteroscopia puo’ aiutare al medico ad analizzare una crescita nell’ utero per vedere se e’ un cancro oppure puo’ diventare un cancro.

Dispositivo Intrauterino (IUD). Un dispositivo intrauterino (IUD) è un piccolo dispositivo plastico che e’ inserito nell’ utero per prevenire la gravidanza. In some cases, it moves out of its proper position inside the uterus. In alcuni casi, si muove dalla sua posizione corretta all’interno dell’utero.  E poi si incorpora nella parete uterina o ai tessuti circostanti.  A volte l’isteroscopia puo’ essere utilizzata per trovare il dispositivo.

L’utero e’ un organo muscolare situato nella pelvi.  E’ ampio nella parte superiore e stretto nella parte inferiore.  A ogni lato della parte superiore, un tubo di fallopio conduce all’ esterno verso un ovaio.  Le ovaie hanno molti oviciti, e di solito un ovaio rilascia una ovicita ogni ciclo mestruale della donna.  Le tube di fallopio trasportano un ovulo fecondato dalle ovaie verso l’utero.  L’ estremita’ inferiore dell’ utero, chiamata la cervice uterina, e’ un canale stretto con una piccola apertura che protrude in vagina.

Laparoscopia talvolta viene eseguita con l’isteroscopia.

hysteroscopy_02
Isteroscopia Operativa Quando l’isteroscopia è utilizzata per diagnosticare alcune condizioni, può essere utilizzata per correggere anche loro.  Ad esempio, aderenze uterine o fibromi possono essere rimossi attraverso un isteroscopio. L’isteroscopia a volte può essere eseguita invece della chirurgia addominale aperta.  Spesso sarà fatta in una sala operatoria con anestesia generale.

Il isteroscopio è utilizzato per eseguire l’ablazione endometriale – una procedura in cui il rivestimento interno dell’utero è distrutta per il trattamento di alcune cause di gravi emorragie.  Dopo questo è fatto, una donna non può più avere figli. Per questa procedura, la isteroscopio è talvolta utilizzato con altri strumenti, come ad esempio un laser o un resettoscopio.  Il resettoscopio è un telescopio appositamente progettato con un cappio di filo o un roller alla fine.  Utilizzando l’ablazione corrente elettrica, uno di questi consigli possono essere utilizzate per distruggere il rivestimento uterino. Dell’endometrio è fatto in un outpatientsetting nella maggior parte dei casi.

Cosa Aspettarsi
L’isteroscopia è una procedura sicura.  Probremi o complicanze come lesioni alla cervice o all’ utero, infezioni, emorragie pesanti, o effetti collaterali dalla anestesia si manifestano in meno dell’ 1% dei casi.

Prima della Chirurgia

L’isteroscopia è meglio farla durante la prima settimana dopo un periodo mestruale.  Questo permette una migliore veduta della parte interna dell’utero.
Se si sta avendo una isteroscopia in un ospedale, puo’ essere richiesta di non mangiare ne’ bere per un certo tempo prima della procedura.  Alcuni test possono essere fatti.  Dovreste svuotare la vescica.  La vosta zona vaginale sara’ disinfettata con un antisettico.

Anestesia

L’isteroscopia puo’ essere eseguita con anestesia locale, regionale, o generale. Il tipo utilizzato dipende da una serie di fattori.  Alcuni fattori sono i seguenti:  Se altre procedure vengono eseguite allo stesso tempo.   Dove avete il vostro intervento chirurgico – nello studio del vostro medico o in ospedale – può anche influire il tipo di anestesia utilizzata.  Dovresti consultare suoi opzioni con il vostro medico.
Prima della procedura, il medico può prescrivere un farmaco per farvi sentire rilassata (un sedativo) prima che l’anestetico viene iniettato.  Quando un anestetico locale è usato, viene iniettato intorno al collo dell’utero per anestetizzarlo. Si puo’ sentire qualche spasmo.

Con l’anestesia regionale, un farmaco sarà iniettato per bloccare i nervi che ricevono senso dalla regione pelvica. Siete svegli, ma non si sente alcun dolore. L’anestetico viene somministrato attraverso un ago o cannello inserito nella parte inferiore della schiena. Questo è chiamato spinale o epidurale.

Con anestesia generale, si respira una miscela di gas attraverso una maschera.  Non sarà cosciente durante l’intervento chirurgico.  Dopo che l’anestetico ha effetto, un tubo puo’ essere inserito in gola per aiutarvi a respirare.

La Procedura

Prima di una isteroscopia, puo’ essere necessario a dilatare l’apertura del collo dell’utero con uno speciale dispositivo.  Il isteroscopio poi viene inserito attraverso la vagina e la cervice uterina e dentro dell’utero.
Un liquido o un gas può essere somministrato attraverso il isteroscopio per espandere l’utero in modo che l’interno si può vedere meglio.  Una luce brillava attraverso il dispositivo consente al medico di visualizzare l’interno dell’utero e le aperture delle tube di fallopio nella cavità uterina.  Se chirurgia deve essere eseguita, strumenti di piccole dimensioni saranno inseriti attraverso il isteroscopio.

Per procedure più complicate, un laparoscopio puo’ essere utilizzato per visualizzare l’esterno dell’utero. In questo caso, un gas viene somministrato nell’addome.  Il gas espande l’addome.  Questo crea uno spazio interno, sollevando la parete dell’addome e sollevandolo lontano dagli organi interni.  Questo rende gli organi più facile da vedere.  La maggior parte di questo gas viene rimosso al termine della procedura.  Questa procedura non viene eseguita in un studio medico.

Recupero

Se l’anestesia locale è stata utilizzata, sarete in grado di tornare a casa in tempi brevi.  Se l’anestesia regionale o generale, è stata utilizzata, potrebbe aver bisogno di essere monitorata per un tempo breve prima di tornare a casa.
Si può sentire un dolore nelle spalle, se la laparoscopia è stata eseguita con i’isteroscopia, o se gas è stato utilizzato durante l’isteroscopia per spendere l’utero. Nella maggior parte dei casi, il dolore passa velocemente, dal momento che il gas viene assorbito. Si può sentire svenimento o malati o potrebbe aver lieve sanguinamento vaginale e spasmi per un giorno o due.  Si raccomanda di conttatare al proprio medico se si hanno le seguenti:
•     Una febbre
•     Grave dolore addominale
•     Sanguinamento vaginale pesante o scarico vaginale

Insomma

Siccome l’isteroscopia permette al medico di vedere l’interno dell’utero, può consentire una diagnosi di alcuni problemi di salute. Può anche essere utilizzata per curarle. La procedura ei tempi di recupero sono brevi nella maggior parte dei casi. Un fibroma è una crescita benigna che può formarsi all’interno dell’utero.