A+ A-

Fattore Femminile

Motivi di Infertilità Femminile

 1) FATTORE DI ETÀ

In condizioni normali, la possibilità di gravidanza, durante un normale rapporto sessuale senza protezione è di 80% nel primo anno.  Nel secondo anno, la possibilità è di 10%, nel terzo anno la possibilità è 1,2%, e nel quarto anno e’ di % 0,6.  Dopo i 40 anni di età, la possibilità di gravidanza diminuisce notevolmente.  Anche se l’ovulazione si verifica, la possibilità di fecondazione è molto bassa.

 2) Problemi nella Riserva Ovarica

Una ragazza neonata ha quasi 1-2 milioni di ovociti.  Questo numero si riduce a 400,000 quando la ragazza si avvicina al primo ciclo mestruale.  Da questo momento fino all’ eta’ di menopausa, solo un paio di ovociti diventano maturi in ogni ciclo mestruale.  La riserva ovarica rivela quanti ovociti la donna porta nel proprio corpo.  Il numero varia da persona a persona.  La determinazione della riserva ovarica è di vitale importanza per le donne che saranno sottoposte ad un tattamento di FIVET/ICSI.  In questo trattamento, l’obiettivo è quello di ottenere la quantita’ e qualità ovocitaria più possibile.  Se il numero è basso, il successo del trattamento sarà basso. Utilizzando ecografie ginecologiche, ed alcuni test ormonali come il FSH, LH, estradiolo, Prolattina, TSH sono richieste per determinare la riserva ovarica.  Non è possibile trattare / migliorare la riserva ovarica, per aumentare il suo numero.  Tuttavia il proposito è quello di trovare il metodo di trattamento più appropriato per la paziente.
Fattori che diminuiscono la riserva ovarica
• Chirurghie ovariche
• Rimozione di un ovaio
• Cisti ovariche
• L’infiammazione e le infezioni
• Endometriosi
• Radiazioni
• Chemioterapia o Radioterapia
• Il fumo
• Età
• Anamnesi Clinica Familiare

3) Problemi nelle Tube di Falloppio:

35% della infertilità femminile è costituita da problemi nelle tube.  Tubi bloccati, i liquidi interni, i danni da tubercolosi, struttura cistica e curve dei tubi ridurre le probabilità di gravidanza.

Richiediamo una HSG (Isterosalpingografia) (Raggi – X del’ utero e le tube).  Quando la HSG viene eseguita, un medio  radiopaco è somministrato con pressione ed una possibile ostruzione nel tubo può essere riaperto.  Pertanto, la gravidanza può accadere, e la paziente deve essere informata su questa possibilità.  Al fine di effettuare una decisione più sana e migliore, l’isteroscopia deve essere effettuata dopo la HSG.

4) Problemi Uterini

Il rivestimento del’ utero (endometrio) e’ dove l’embrione si attribuisce ed inizia a svilupparsi.  Se il rivestimento non è abbastanza denso, se ci sono polipi, e myomi, quindi l’embrione non può attaccarsi, ne svilupparsi.  Pertanto, l’isteroscopia è il metodo ideale per trovare questi problemi.

 5) Problemi nella Cervice

Ci sono alcuni liquidi nella cervice, come gli anticorpi che uccidono lo sperma.  Analizziamo il liquido cervicale della donna, lo sperma dal’ uomo, ed anche i campioni di sangue da entrambe.
Il migliore metodo per questo è l’ IUI (Inseminazione Intra- uterina), che è l’iniezione dei spermatozoi piu’ motili, direttamente nel’ utero.  Se una gravidanza non e’ raggiunta dopo 3 procedure di IUI, allora la FIVET / ICSI sarà utilizzata.

 6) Problemi nel Rivestimento Addominale (peritoneo)
Disturbo nel rivestimento addominale puo’ ridurre la capacità del tubo di falloppio per ricevere l’ovocita al suo interno.  Per diagnosticare questo disturbo, utilizziamo la procedura – laparoscopia.  La laparoscopia è una procedura chirurgica che permette al medico di vedere l’interno del ventre e procedere con il trattamento.  Ad esempio, l’endometriosi può essere diagnosticata mediante laparoscopia ed oggi circa 20% delle donne infertili soffrono di questa malattia.

7) Sindrome dell’ Ovaio Policistico (PCOS)

Questo è una disordine di fecondazione durante il periodo fertile della donna. Quasi il 5-10% delle donne soffrono di questa malattia.  Si tratta di uno squilibrio ormonale che impedisce le ovaie a funzionare normalmente.  Generalmente, le ovaie aumentano in dimensioni, a causa dei cisti riempiti di liquidi.
Di seguito sono alcuni risultati diagnostici di questa malattia:
• Nessuno o cicli irregolari
• Nessuno o ovulazione irregolari
• Essere in sovrappeso
• Nessuna reazione alla insulina
• Ipertensione
• Alti livelli di colesterolo e trigliceridi
• Pelle grassa
• Aumento di pelosità del viso o del corpo
• Perdita dei capelli, come negli uomini
La migliore terapia in pazienti che hanno PCOS è di perdere peso, e l’equilibrio del livello di insulina.  Successivamente, diversi tipi di farmaci saranno utilizzati per trattare il problema di ovulazione.  Se questi terapie sono falliti, allora FIVET/ICSI sarà eseguita.

8) L’Endometriosi

L’endometriosi è uno degli motivi più importanti per l’infertilità nelle donne.  L’endometriosi è una malattia in cui il tessuto simile al rivestimento del’ utero (lo stroma endometriale e ghiandole, che dovrebbe solo essere situato all’interno del’ utero) si trova in altre parti del corpo.  Lesioni di endometriosi possono essere trovati in tutta la cavità pelvica: nelle ovaie, le tube, e sulla parete pelvica. Altri piu’comune siti comprendono i legamenti uterosacrale, la cul-de-sac, nel Douglas, e nel setto retto-vaginale.  Inoltre, può essere trovata in cicatrici di casareo-sezione, cicatrici di laparoscopia o laparotomia, e sulla vescica, intestino, colon, appendice, e nel retto.  In rari casi, l’endometriosi è stata trovata dentro la vagina, all’interno della vescica, sulla pelle, anche nei polmoni, colonna vertebrale, e cervello.  Il sintoma più comune della endometriosi è il dolore pelvico.  Il dolore spesso è correlato al ciclo mestruale, ma una donna con endometriosi può anche sentire dolore, che non è correlato al suo ciclo.  Per molte donne, il dolore di endometriosi è così grave e debilitante il quale impatta la loro vita in modo significativo.  L’endometriosi può anche causare lo sviluppo di tessuto cicatriziale e aderenze che può deformare l’anatomia interna di una donna.  In fase avanzata, gli organi interni possono fondersi insieme, provocando una condizione conosciuta come “bacino congelato”.
Per la diagnosi di endometriosi, la laparoscopia e’ utilizzata.  Esamineremo se il tessuto è presente in diversi aree del rivestimento.  Il metodo di trattamento sara’ scelto in base al livello di gravita’ della endometriosi.

9) Cancro nelle Donne

Le nostre pazienti sono esaminati dai nostri medici specializzati in tumori ginecologici, mediante il Pap-test, ecografia transvaginale, prelievo di sangue, ed esaminazioni delle mammelle.  A parte degli altri servizi mediche che offriamo, Jinemed Hospital è un centro specializzato nei servizi sanitarie per le donne.  Siamo il centro più appropriato per la consultazione sulla Ginecologia Oncologica.
Esaminazioni:
• Pap-test
• HPV virus
• Infezione verruca
• Thin Prep
• Cono biopsia
• LEEP
• Cancro del Utero
• Sanguinamento irregolare
• Iperplasia endometriale
• Polipi endometriali
• Myomi, Sarcoma
• Cancro ovarico, Cisti cioccolato
• Ca 125
• Ca 19-9
• Cancro vulvare
• Cancro vaginale
• Tumori al seno

Leave a Comment